Musicoterapia & Autismo

Musicoterapia & Autismo

 

Destinatari: Medico (tutte le discipline) – Psicologo e Psicoterapeuta – Terapista della neuro e psicomotricità età evolutiva – Logopedista – Terapista occupazionale – Fisioterapista – Educatore  Insegnante scuole elementari/medie/superiori – Infermiere – Infermiere pediatrico – Ostetrica/o

Tecnico della riabilitazione psichiatrica

(aperto anche a coloro che sono interessati all’argomento)

POSTI LIMITATI

 

  • Analisi  e Modifica degli stati mentali del paziente  ( per modificare gli stati mentali si intende l’intervento su comportamenti come le stereotipie ed altre espressioni tipiche dell’Autismo ) attraverso l’uso del linguaggio Musicoterapico come comunicazione e dialogo non verbale.
  • Sviluppo dell’Approccio Creativo all’autismo
  • Esercitazioni pratiche
  • Conclusioni e verifica finale

 

Abstract per il  Seminario/ Laboratorio  “Musicoterapia & Autismo”

               

 

Scopo del laboratorio è di poter dare a tutti gli allievi una introduzione  all’Autismo,vero fenomeno sociale conclamato negli ultimi 100 anni, le sue classificazioni cliniche ( e’ una malattia o no? Ancora non esiste nessuna certezza) ed alla Musicoterapia (in questo caso attiva attraverso il Metodo Riordan/Bruscia di Improvvisazione Sperimentale ) . Vivere momenti in cui sperimentare  creativamente la propria sensibilita’ e cultura musicale sarà un’opportunità per esprimersi e attraverso la guida del Musicoterapeuta, con una formazione anche pedagogica ,  i partecipanti saranno accompagnati nelle possibilita’ di poter analizzare e modificare gli stati mentali del paziente  ( per modificare gli stati mentali si intende l’intervento su comportamenti come le stereotipie ed altre espressioni tipiche dell’Autismo ) attraverso l’uso del linguaggio Musicoterapico come comunicazione e dialogo non verbale. La fascia di eta’ dei soggetti Autistici di cui tratteremo parte dall’Infanzia per arrivare alla tarda adolescenza.   Il laboratorio  si articolerà in 2 fasi. I partecipanti sperimenteranno gli elementi di base dell’arte del mondo  dell’Improvvisazione Sperimentale del metodo Riordan/Bruscia   e la possibilita’ di creare un feeling  personale creato appositamente nella relazione  con il  paziente.

BIBLIOGRAFIA

 

Alvin J. (1981), La terapia musicale per il ragazzo autistico, Roma, Armando Editore

Baron-Cohen S. & Patrick B. (1998), Autismo. La conoscenza del problema, Roma, Phoenix Editrice

Benezon R. (1998), Manuale di musicoterapia, Roma, Edizioni Borla

Bruscia K. (2011),Modelli di Improvvisazione in Musicoterapia,Roma, Ismez Editore.

PRENOTA

Privacy

13 + 11 =