Trattamento Osteopatico

Trattamento Osteopatico

Trattamento Osteopatico - Patrizio Arbia

Cos’è l’osteopatia

L’osteopatia è una professione sanitaria (individuata ufficialmente nella legge 3/2018) basata su un approccio integrato e complementare alla medicina tradizionale.

Attraverso la valutazione osteopatica, si individua la “disfunzione somatica”, espressione dell’alterazione dello stato di salute causato da eventi stressanti esterni o interni all’organismo, come traumi e/o patologie. Solitamente si manifestano principalmente sul sistema muscolo scheletrico con dolore o riduzione di mobilità. L’osteopata, attraverso tecniche specifiche, stimola il ripristino della mobilità fisiologica a livello dei diversi sistemi (circolatorio, respiratorio, fasciale, nervoso, viscerale, muscolo-scheletrico) che attraverso un’attività sinergica e coordinata, regolano il normale funzionamento dell’organismo.

 

Chi sono

Patrizio Arbia – Osteopata e Chinesiologo

 

Ho conseguito la laurea in Scienze delle attività motorie e sportive presso l’Università degli Studi di Roma “Foro Italico”, subito dopo ho conseguito il Diploma in Osteopatia presso la scuola: ICOMM – International College Of Osteopathic Manual Medicine. Durante la mia formazione ho avuto la possibilità di praticare il tirocinio all’interno dell’ospedale Fatebenefratelli di Roma, con pazienti che per lo più venivano da sofferenze di tipo aritmico e con problematiche legate all’apparato gastrointestinale.

 

Trattamento Osteopatico

 

Mi occupo di disturbi legati a diversi Sistemi:

– Disturbi al sistema muscolo-scheletrico, quali cervicalgie, dorsalgie, lombalgie, dolori vertebrali, articolari, costali e intercostali, dolori da traumi sportivi o incidenti stradali, ernie discali, colpi di frusta, dolori artritici, tendiniti, contratture, scoliosi, iperlordosi, ipercifosi, artrosi, problemi posturali.
– Disturbi al sistema digestivo, quali acidità gastrica, ernia iatale, colite, stipsi.
– Disturbi al sistema genito-urinario, quali amenorrea, sindrome post-partum, dolori mestruali.
– Disturbi al sistema neurologico e neurovegetativo, quali irritabilità disturbi del sonno, nevralgie.
– Disturbi al sistema circolatorio, quali problemi circolatori agli arti, congestioni venose o linfatiche.
– Disturbi relativi a Orl (otorinolaringoiatria), quali rinite, sinusite cronica, vertigini, problemi di deglutizione.
– Ed altro ancora: asma, sindrome del tunnel carpale, otiti, emicranie, cefalee.

Prenota ora!

11 + 1 =